All Posts By

Ecosistema Startup

Scuola, istruzione e lavoro

Il Dipartimento di Studi Umanistici UNIFG è tra le sedi ufficiali delle “Olimpiadi della Matematica”

Da anni il Liceo Scientifico “A. Volta” di Foggia si impegna a coltivare la cultura STEM, riservando ai propri studenti diverse e stimolanti opportunità per mettersi in gioco. Su questa scia, si sta svolgendo in queste settimane l’edizione 2023 delle “Olimpiadi della Matematica”, pensate come occasione per stimolare, negli studenti, una riflessione sulle competenze acquisite durante il proprio percorso formativo. L’evento è promosso dalla dirigente dell’istituto “Volta”, prof.ssa Gabriella Grilli, e dalla docente Maria Antonietta Pici.

Il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Unifg è stato scelto come sede ufficiale per la gara distrettuale di secondo livello, che si terrà il 16 febbraio 2023 alle ore 9.30. Sin dalla prima edizione di Hackathon, nel 2019, il DISTUM è teatro di diverse iniziative di challenge-based learning, una metodologia che crede fermamente nel problem solving quale colonna portante di un apprendimento profondo e attivo. L’evento sarà anticipato dai saluti istituzionali del Prof. Sebastiano Valerio, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, e da un intervento della Prof.ssa Giusi Antonia Toto, coordinatrice del centro di ricerca Learning Science Hub e docente ordinaria di Didattica e Pedagogia Speciale.  

Obiettivo principale dell’evento è la premiazione di giovani talenti emergenti nel settore STEM, un ambito essenziale per la crescita degli individui, delle comunità e degli ambienti professionali più disparati. Non a caso, tra le competenze chiave individuate dalla Comunità europea per l’apprendimento life-long, compare proprio la “mathematical competence”, ovvero la capacità di applicare il pensiero logico in diversi momenti della vita quotidiana per la risoluzione di problemi.  

Alla competizione parteciperanno 138 studenti provenienti da 25 scuole superiori delle province di Foggia e Barletta-Andria-Trani, selezionati fra 2270 concorrenti iniziali.
Natura e ambiente

Quattro Zampe in Famiglia, il nuovo motore di ricerca per adottare cani e gatti ospiti di canili, gatti e associazioni di tutta Italia

Da oggi l’adozione consapevole di cani e gatti di tutta Italia che stanno cercando una famiglia è più semplice e veloce grazie al nuovo motore di ricerca quattrozampeinfamiglia.it
Nasce per aiutare le persone che vogliono adottare un quattrozampe a trovare “l’amico per la vita giusto” tra tutti quelli che meritano di lasciarsi alle spalle il ricordo di un freddo box per trovare il calore di una casa e l’affetto di una famiglia.
Perché crediamo nel motto “L’amore non si compra. Semplicemente, si incontra”

Dal box al salotto in modo responsabile
Il motore di ricerca quattrozampeinfamiglia.it è dedicato esclusivamente agli amici a quattro zampe ospiti di associazioni, canili e gattili che, grazie ad una scheda di presentazione dettagliata e ricca di foto ed informazioni, hanno la possibilità di raccontarsi e trovare la famiglia perfetta alla quale donare gioia ed amore incondizionato.

I potenziali adottanti trovano in un unico posto cani e gatti di tutta Italia in cerca di casa ed hanno a disposizione un pratico filtro di ricerca che consente diindividuare con rapidità ed efficacia tutti quelli che rispondono alle loro esigenze e stile di vita.
Possono infatti filtrare per età, sesso, taglia, razza ma anche indicare se nella famiglia sono presenti bambini o persone anziane oppure altri quattrozampe con i quali il nuovo arrivato - o nuova arrivata - dovrà convivere.

La ricerca puntuale e la possibilità di indicare le proprie preferenze ed esigenze mira a facilitare un’adozione consapevole e responsabile che eviti - idealmente azzeri – dolorosi ritorni degli animali nelle strutture.

Più visibilità agli ospiti di canili, gattili e associazioni

quattrozampeinfamiglia.it è un motore di ricerca totalmente gratuito sia per le persone che vogliono adottare un amico a quattro zampe che per le strutture che li accolgono. Le strutture possono effettuare la REGISTRAZIONE direttamente online in modo semplice, veloce e gratuito.

I canili, gattili e associazioni possono offrire un’opportunità di adozione in più ai propri ospiti senza costi e senza mediatori. Il portale infatti non si pone in alcun modo come intermediario tra la struttura stessa ed i potenziali adottanti.
Le persone trovano nelle schede di presentazione dei singoli animali tutti i riferimenti per contattare la struttura ospitante e seguire l’iter di adozione in accordo con gli operatori. La singola struttura è altresì responsabile di correttezza e aggiornamento delle informazioni relative a tutti i suoi ospiti.

Quattro Zampe in Famiglia…il suo lieto fine potresti essere proprio tu!
Economia e finanza

GM24ITALIA FIRMA LA PARTNERSHIP CON EDIZIONIDUEPUNTOZERO.IT, DIGITAL COMPANY LEADER NELL’EDITORIA PROFESSIONALE, E DEBUTTA CON IL LANCIO DI “BIG DATA IN LOVE” INSTANT BOOK REALIZZATO DALLA DIVISIONE DI BIG DATA MANAGEMENT GUIDATA DALL’AVV. ELISABETTA MEGGIORIN.

GM24, nell’ambito dei progetti di convergenza tra big data management e editoria professionale, ha varato un programma editoriale finalizzato a realizzare la prima enciclopedia sul big data management, rivolta ad imprenditori e dirigenti apicali di aziende che producono beni e servizi di vasto mercato, dalla moda ai gioielli, passando per il turismo e gli eventi di benessere.

Il primo libro della collana analizza e confronta i dati di acquisto dei consumatori attivi di GM24Italia, oltre un milione di clienti attivi, con i dati aggregati dei consumatori in Italia con l’obiettivo di offrire al lettore professionista spunti di notevole interesse per ottimizzare i canali di distribuzione e per diversificare la strategia di comunicazione sui clienti,  cercando di modificare anche le abitudini di acquisto.  

L’avv. Elisabetta Meggiorin, Vice President ed Head of Big Data Management di GM24ITALIA, è la principale autrice dell’instant book realizzato con importanti contributi della dott.ssa Claudia Cignitti e della dott.ssa Ilaria Tosti, esperte di data strategy, analisi ed interpretazione dei dati.  

«Se da un lato San Valentino – spiega l’avv. Elisabetta Meggiorin - è, per definizione e per tradizione, la festa dell’Amore cortese, dall’altro lato questa festa ha introdotto anche il concetto di celebrazione dell’amore ampliando a diversi e innumerevoli concept. Ciò ha comportato un cambiamento non solo concettuale, ma anche fattuale nel modo di festeggiare questa romantica ricorrenza: i consumatori stanno variando le loro abitudini sia negli acquisti che nei comportamenti e - colpa anche degli eventi geopolitici o dell’emergenza sanitaria -  questo ha avuto un notevole impatto sulle vendite. Quale occasione migliore di poter analizzare i dati delle vendite passate e predire l’andamento di quelle future per capire come si muovono i trend di acquisto e massimizzare i profitti? Big Data in Love è anche una utile guida per chi vuole, con un’ottica analitica, capire quale migliore regalo di San Valentino acquistare per le persone più amate. Con questo “romantico” instant book abbiamo voluto analizzare, infatti, i dati delle vendite dei regali fatti in occasione del San Valentino degli anni passati e immaginare quali potranno essere le vendite dell’anno in corso. Big Data In Love è un’occasione per riflettere e andare verso la giusta direzione».  

«Accettando la sfida dei Big Data, GM24Italia diventa una società data-driven non solo per il proprio business, ma anche per le aziende clienti. Dal primo momento in cui ho assunto il ruolo di CEO ho avuto chiara la necessità di guidare l’azienda verso la comunicazione e l’innovazione digitale» dichiaral’Amministratore Delegato Fabio Biribì «Abbiamo perciò avviato percorsi di ascolto dei social network, l’analisi e la gestione dei Big Data, abbiamo valorizzato i partner con i quali ci occupiamo della comunicazione sul web e della gestione delle campagne. Siamo solo all’inizio di questo lavoro: l’altissimo contenuto tecnologico proietta nel futuro GM24Italia. I grandi volumi che caratterizzano il nostro Big Data, forti di una Clientela di oltre 1 milione, consentono attraverso l’analisi degli stessi, di divenire un pilastro strategico e di conoscere nel dettaglio i comportamenti e le aspettative dei nostri clienti, sia B2B che B2C, ponendoci nella condizione di lavorare sia in conquista che in fidelizzazione e di rafforzare e ampliare il nostro brand in ottica multicanale».  

Il libro è disponibile per l’acquisto su Amazon e sul sito GM24.it, che ripercorre con una lucida e profonda analisi i trend e i big data “romantici”.


Informazioni di contatto:  
Marina Micheli
Vice President Responsabile Segreteria Tecnica
GM24ITALIA.IT
Mail: m.micheli@gm24.it
Salute e benessere

Un benefit aziendale smart per i caregiver che accudiscono i famigliari anziani

Il welfare aziendale ambisce a migliorare la salute e il benessere dei dipendenti. In una società che invecchia sempre di più, molte persone sono impegnate a prendersi cura dei propri genitori anziani in qualità di caregiver. Un compito che può essere fonte di stress e preoccupazione. Uno dei modi migliori per migliorare la qualità della vita alle persone in azienda è fornire loro supporto nella cura dei propri cari più fragili.

In questo contesto, il bracciale salvavita smart Seremy rappresenta una scelta ideale per le imprese che desiderano offrire un supporto concreto ai propri dipendenti all’interno dei programmi di welfare aziendali e di responsabilità sociale d’impresa.

Cos’è Seremy?
Il bracciale smart Seremy è un dispositivo indossabile, facile da usare e progettato per garantire la sicurezza ed il benessere dei famigliari anziani, offrendo più serenità ai caregiver. Basta far indossare il bracciale Seremy ai famigliari più fragili ed il caregiver può ricevere in tempo reale, sul proprio smartphone, le richieste di aiuto, gli allarmi di caduta grave o di allontanamento da casa. Il caregiver può inoltre monitorare da remoto il livello di benessere generale, la qualità del sonno, il battito cardiaco, la quantità di attività fisica dell’anziano.

L’introduzione di Seremy nel programma di welfare aziendale rappresenta un’opportunità per le aziende di dimostrare la propria sensibilità e solidarietà nei confronti dei dipendenti e delle loro famiglie.

Un benefit concreto
Offrire il bracciale smart Seremy come benefit per i dipendenti che si prendono cura dei propri genitori anziani costituisce un vantaggio significativo per le aziende.  Seremy garantisce maggiore tranquillità ai dipendenti/caregiver, riducendo il loro stress e migliorando la loro produttività.

Inoltre, Seremy rappresenta un vantaggio per le aziende anche dal punto di vista della responsabilità sociale. Offrendo un supporto concreto ai propri dipendenti nella cura dei propri genitori anziani, le aziende concretizzano il proprio impegno sociale anche a favore delle fasce di popolazione più anziana e/o fragile.

In conclusione, il bracciale smart Seremy rappresenta una scelta virtuosa per le aziende che desiderano offrire un benefit immediato ai propri dipendenti nell’assistenza dei propri genitori anziani. Seremy garantisce una maggiore tranquillità e sicurezza ai dipendenti, riducendo il loro stress e migliorando la loro produttività.
Economia e finanza

GM24ITALIA FIRMA, CON GUENDA CERMEL, I NUOVI FLAGSHIP STORE MONOMARCA DI CAMEO ITALIANO, BRAND DI GIOIELLI ARTIGIANALI DI LUSSO DELLA FAMIGLIA DI LUCA

Stiamo puntando a valorizzare le tante eccellenze italiane del made in Italy e devo dire che CAMEO ITALIANO è un unicum sorprendente di creatività, capacità realizzativa e tecnica millenaria nella realizzazione di gioielli preziosissimi che si ricavano dal mare. Partendo dalla lavorazione ed incisione della conchiglia, che viene poi incastonata in metalli pregiati e impreziosita da pietre, si ottengono degli esclusivi gioielli. Incredibile la risposta del pubblico per queste creazioni già su tutti gli altri canali di vendita di GM24, dalla televesione, alle nostre avanzate piattaforme di marketplace  – dichiara l’Amministratore Delegato Fabio Biribì – Con la progettazione dei nuovi Flagship store monomarca CAMEO ITALIANO - realizzati dalla nostra esperta fashion Guenda Cermel  - intendiamo completare il supporto alla internazionalizzazione,  valorizzando una delle arti orafe più tipiche della nostra Italia. Il nuovo Flagship store monomarca di Roma è di una bellezza unica ed è perfettamente integrato con tutte le piattaforme di Omnichannel Commerce che abbiamo messo a disposizione di CAMEO ITALIANO per presentare le loro collezioni  alla nostra platea di oltre 1.077.476 di clienti attivi. E’ stato un successo inaspettato! In questo momento riteniamo di essere la più importante realtà distributiva del MADE IN ITALY per il nostro splendido Paese. A breve partiremo con un focus Export per il mercato USA,  tutto concentrato sulla valorizzazione del Made in Italy,  supportati da un importante manager con grande esperienza in SACE/Simest, la struttura del governo italiano specializzata nell’export trade. Sono convinto che sarà un successo unico”.

I nuovi Flagship store monomarcadi CAMEO ITALIANO sono studiati per creare una customer experience unica con soluzioni immersive di Metaverso, dove il cliente vivrà l’esperienza di immergersi a cercare la materia prima e lavorarla insieme all’artigiano in un percoso di progettazione e creazione del proprio gioiello. Il concept store si avvarrà quindi anche  delle avanzatissime soluzioni di Metaverso televisivo di proprietà di GM24ITALIA,  che dispone di una divisione specializzata,  guidata da uno dei piu importanti talenti italiani del comparto. Il concept store monomarca di CAMEO ITALIANO è stato disegnato e realizzato interamente all’interno dell’azienda dalla divisione di Physical Store guidata dalla Dott.ssa Guenda Cermel, fashion Expert con oltre ventanni di esperienza nelle catene distributive di lusso come COIN EXCELSIOR, oggi in forza a GM24ITALIA.

Con l’apertura del primo Flagship store monomarca di CAMEO ITALIANO, cui seguiranno a brevissimo le aperture di Barcellona e Sliema - la Dubai di Malta - intendiamo portare tutta la nostra esperienza nella commercializzazione omnicanale dei brand italiani, dove l’esperienza fisica nel negozio da parte del Cliente si completa con un’immersione sull’intero processo di lavorazione del prodotto e, grazie al Metaverso televisivo, iniziare un viaggio stupefacente in negozio per capire ed apprezzare l’unicità del made in Italy: dalla ricerca e direi invenzione nel cercare materie prime - anche in logica di economia circolare  - alla lavorazione puntigliosa, perfetta, sublime dell’artigiano che da uno scarto del mare ricava qualcosa di incredibile,  fino a presentarci i meravigliosi gioielli che, nel momento in cui parliamo, sono esposti  ala Fiera VicenzaOro e dove vedo tanti visitatori stranieri rimanere abbagliati dalle vetrine del Brand  – afferma la dott.ssa Guenda Cermel -  Non potevamo che partire,  nell’inaugurare i nuovi negozi da Roma, la capitale di tutte le capitali del mondo moderno dove arte, culture e cosmopolitismo si fondono da millenni e dove “IL BELLO” è visibile in ogni angolo. La famiglia Di Luca è sempre stata straordinaria nel promuovere la propria vision di innovazione , anche tecnologica.  e questo concept store monomarca, incastonato nella più antica ed eterna delle città, è il  piu’ emozionale che nella mia ultraventennale carriera ho progettato e realizzato.”  

“L’incontro con GM24 – afferma Gino Di Luca – ha rappresentato per il nostro Brand un’importante spinta propulsiva verso il futuro, che si inquadra in una strategia di lungo periodo, volta a rafforzare l’immagine sempre più internazionale del brand,  forti dell’unicità del cameo su conchiglia e delle  capacità dei più talentuosi maestri incisori, desideriamo valorizzare la cultura del nostro territorio  nel panorama internazionale e siamo certi che questo si potrà fare con il grande supporto di GM24ITALIA”.
Scuola, istruzione e lavoro

PER DARE VOCE AI PROFESSORI UNIVERSITARI A CONTRATTO NASCE ANPUC: L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE PROFESSORI UNIVERSITARI A CONTRATTO

L’Associazione Nazionale Professori Universitari a Contratto (ANPUC) nasce per rappresentare e difendere i diritti degli oltre trentamila professori universitari a contratto che lavorano attualmente negli atenei italiani. ANPUC si propone di promuovere il riconoscimento della didattica quale compito essenziale dell’istituzione accademica, di favorire la messa in atto delle migliori condizioni possibili per lo svolgimento dell’attività pedagogica, di valorizzare il ruolo dei professori universitari a contratto quale vettore di una costruzione condivisa dei saperi e delle conoscenze, di difenderne il diritto a eque condizioni lavorative e retributive.             

“Dati MIUR relativi all’anno 2021 (1) mostrano che i professori universitari a contratto sono 31685, cioè il 30% del personale docente e ricercatore in forza negli atenei italiani,” spiega Stefano Cossara, Presidente di ANPUC. “In molti casi insegnano corsi fondamentali, e come i colleghi strutturati sono tenuti a svolgere gli esami, garantire il ricevimento studenti, partecipare alle riunioni del corso di laurea e seguire gli studenti in tesi. Tuttavia costituiscono la fascia meno tutelata del precariato accademico. Nella maggior parte dei casi sono retribuiti solo per le ore di didattica frontale, con la conseguenza che il compenso orario netto si riduce a 3-7 euro l’ora. Finora le iniziative di critica e protesta promosse per modificare tale situazione hanno assunto carattere individuale o comunque passeggero. Con ANPUC miriamo ad organizzare tali istanze in forma più stabile ed efficace. Perché questo sia possibile invitiamo tutti i colleghi d’Italia ad unirsi a noi.”

Le iscrizioni ad ANPUC sono aperte.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.anpuc.it

(1) http://ustat.miur.it/dati/didattica/italia/atenei (link consultato il 24 gennaio 2023)  

CONTATTI ANPUC – Associazione Nazionale Professori Universitari a Contratto
via Francesco Bomben 2, 31100 Treviso (TV)
www.anpuc.it
Presidente: Stefano Cossara
stefanocossara@gmail.com
Cell. 335 5308010
Economia e finanza

Incontro tra aziende bergamasche e delegazione cinese d’ affari del Parco industriale di Zibo, Shandong, 30 gennaio 2023 presso Centro Congressi BERGAMO

ACBGroup S.p.a con il supporto di GWA (Greatway Advisory Asia) ha il piacere di comunicare l’organizzazione di una giornata di incontro tra aziende bergamasche e la delegazione politica e d’ affari del Parco Industriale di Zibo, Shandong.   La missione cinese che sarà a Bergamo il 30 gennaio è una delle prime a viaggiare oltre i confini cinesi dall’ inizio della pandemia ed ha quindi anche un alto valore simbolico.   Gli incontri di business si terranno a partire dalle 15:30 presso il Centro Congressi di Bergamo e saranno preceduti da una breve presentazione delle opportunità presenti reciprocamente sul territorio bergamasco e nella provincia dello Shandong.    Saranno presenti all’evento anche le autorità cittadine per un saluto iniziale di benvenuto. La delegazione cinese sarà composta dalle imprese operanti in alcuni dei settori chiave del parco industriale di Zibo  e della provincia dello Shandong, operanti in settori innovativi, di ricerca e high-tech, compresi chimico-farmaceutico, nuovi materiali, dispositivi medicali e ambientale.  La provincia dello Shandong è la terza provincia cinese per GDP, oltre 100 mln. di abitanti, uno dei punti di riferimento del Paese per ricerca & sviluppo ed educazione tecnico-scientifica.  Bergamo è stata scelta, non a caso, oltre che per il suo importante tessuto industriale e produttivo, in quanto capitale della cultura 2023. Siamo quindi molto orgogliosi di poter accogliere questa missione che dimostra ancora una volta le potenzialità e centralità del nostro territorio.  

NOTA SUGLI ORGANIZZATORI 
ACB GROUP S.p.A   www.acbgroup.com
ACBGroup SpA,  è oggi una realtà composta da 40 studi di commercialisti ed avvocati operanti sull’ intero  territorio nazionale che hanno unito la loro decennale esperienza e le distinte competenze specialistiche, per dare vita al primo ed innovativo modello integrato di assistenza professionale, capace di affiancare l’impresa nel suo percorso di crescita. 

GWA ASIA  www.gwa-asia.com
Greatway Advisory Asia una boutique firm di consulenza legale, fiscal e societaria che fornisce servizi alle PMI italiane in Asia e alle società cinesi in Italia. GWA ha il suo quartier generale a Shanghai e presenza ad Hong Kong, Vietnam, Thailandia e Singapore. In Italia ha il proprio desk a Bergamo.

Per maggiori informazioni contattare     
ACBGroup S.p.a.
dott. 
Luisa Pagin
luisa.pagin@acbgroup.com  
Tel.: +39 02 4805661
 

GWA Greatway Advisory  
Avv. 
Filippo Sticconi 
fs@gwa-asia.com 
+39 3487118957
Economia e finanza

Sito WWW: la Web Agency Internazionale al servizio delle PMI Italiane

La web agency Digisteer, con 18 anni di esperienza nello sviluppo di siti web ed ecommerce e campagne di web marketing, presenta un nuovo brand pensato esclusivamente per le piccole medie imprese italiane: Sito WWW (https://sitowww.it). Il CEO, Carlo Perni, Italiano ormai da molti anni a Malta, ha deciso di mettere a disposizione le competenze della sua agenzia rinomata a livello internazionale per supportare le PMI italiane in questo momento difficile. Il nuovo brand offre la professionalità di una web agency internazionale a prezzi competitivi per le PMI, senza compromettere la qualità del risultato e il raggiungimento degli obiettivi aziendali.
"In questo momento di crisi per le PMI italiane, abbiamo deciso di mettere a disposizione le competenze della nostra agenzia per supportarle" afferma il CEO di Digisteer, Carlo Perni. "Sito WWW è il risultato della nostra esperienza internazionale adattata alle specifiche esigenze delle PMI italiane in crisi".

Tutto parte dalla consapevolezza che, purtroppo, molte imprese Italiane (dalle micro imprese fino ad arrivare alle medie), sono “rimaste indietro” nel digital. Tutt’ora molte non hanno un sito internet, alcune ce l’hanno ma non è responsive. Molte si basano solo su pagine social. E la stragrande maggioranza non ha mai messo a punto una strategia digitale. Ecco, partendo da questa consapevolezza Carlo Perni ha deciso di provare ad aiutare chi non sa come crescere sul web o è stato “mal consigliato” in passato.

Sito WWW offre una vasta gamma di servizi per la creazione e la promozione di siti web e e-commerce professionali. "In un momento di difficoltà, è ancora più importante per le PMI avere una presenza online efficace" sottolinea Perni. "Sito WWW offre servizi di web marketing per supportare le PMI nella loro crescita online e superare la crisi".

Sito WWW non solo offre servizi di alta qualità, ma anche prezzi competitivi per le PMI in crisi. "Siamo consapevoli che le PMI hanno budget limitati" afferma Perni. "Ma questo non significa che debbano rinunci are alla professionalità di una web agency internazionale e alla crescita digitale. Con Sito WWW, le PMI possono investire in un sito web e una campagna di web marketing mirati senza spendere troppo".
Sito WWW non solo offre servizi di creazione e promozione di siti web ed e-commerce, ma anche assistenza post-vendita per garantire il successo a lungo termine delle PMI Italiane. "Siamo orgogliosi di offrire un servizio di assistenza post-vendita completo per aiutare le PMI a mantenere e migliorare il loro successo online anche in un momento di crisi" afferma Perni. "Vogliamo essere al fianco delle PMI in ogni fase del loro percorso di crescita digitale, anche in un momento difficile".

Sito WWW è la scelta ideale per le piccole medie imprese italiane in crisi. Con 18 anni di esperienza internazionale, un'ampia gamma di servizi e un'attenzione costante alla soddisfazione del cliente, Sito WWW offre un'esperienza completa per le PMI che vogliono raggiungere il successo e superare la crisi nel mondo digitale.
Economia e finanza

Immobili commerciali a Genova, 242 giorni il tempo medio di vendita di uffici e negozi

Genova  - Il 2022 è stato un anno positivo anche per alcuni segmenti degli immobili terziari. Il numero di compravendite di uffici a Genova dovrebbe confermarsi a circa 130. I prezzi, stabili in gran parte della città, registrano lievi incrementi nelle aree più centrali, complice il ritrovato dinamismo nei business district.

I valori medi a mq, 2.250 euro nelle aree centrali e 1.500 euro nei business district, indicano stabilità rispetto al 2021 (+0,3%). I tempi medi di vendita sono di 242 giorni nelle aree più dinamiche e 337 giorni nel resto del capoluogo ligure. La differenza tra prezzo richiesto e compravenduto è pari a circa -13,8%.

Per quanto riguarda i canoni medi delle locazioni si registrano 115 euro al mq /anno in centro e 86 euro al mq/anno nei business district.

Nel corso del 2022 è stata in gran parte recuperata la drammaticità del quadro pandemico che ha offuscato le dinamiche immobiliari di questi due segmenti del mercato immobiliaredichiara Fabrizio Segalerba, CEO di Alta Consulenza Immobiliare, “l’atteggiamento propositivo degli operatori economici e degli istituti di credito ha rinnovato l’interesse verso questo tipo di investimento, con risvolti positivi per lo sviluppo del tessuto commerciale e terziario della città”.

Nell’ambito direzionale si rileva una modesta crescita nella domanda di uffici. Le mutate esigenze degli spazi di lavoro richiedono flessibilità per integrare le nuove modalità, in remoto e in presenza. Il trend positivo del 1° semestre 2022 ha subito un modesto rallentamento a partire da settembre, anche in relazione all’aumento dei tassi di interesse. È marcata la preferenza di acquirenti e locatari per uffici in classe A, o comunque in edifici sempre meno energivori, e con particolare attenzione alle politiche di sostenibilità degli immobili secondo gli standard ESG. La ricerca di spazi di qualità associata alla limitata disponibilità del prodotto ha contribuito all’innalzamento delle richieste nelle posizioni prime.

Il report in argomento fornisce una panoramica dei valori immobiliari nelle tre aree cittadine particolarmente significative per il comparto terziario: il centro città, l’area Business District del WTC e Fiumara, e le aree a carattere più produttivo quali Campi ed il Lungopolcevera dove sono comunque presenti comparti direzionali.

Il segmento dei negozi nelle vie cittadine di maggior interesse, sebbene molto provato dalla pandemia, si è dimostrato resiliente registrando rendimenti costanti. Sullo sfondo, l’incertezza causata dall’impennata del commercio online che, durante il periodo pandemico, ha fatto compiere un balzo in avanti di oltre dieci anni alle abitudini degli italiani. La sfida sul tavolo è l’integrazione tra fisico e digitale dovuta alla riscoperta dell’importanza del negozio di prossimità.

In questo ambito il numero delle compravendite nel 2022 si attesterà poco sopra le 415 transazioni, mentre maggior dinamicità riveste il mercato delle locazioni. Resiste il centro città con tempi medi di vendita pari a 8 mesi e canoni medi di locazione, in base alle superfici richieste, compresi tra i 16 ed i 30€/mq.

La complessità del contesto macroeconomico rende ardua ogni previsione sul comparto per il 2023. Inflazione, caro energia e calo occupazionale produrranno un impatto negativo sulla domanda immobiliare per uffici e negozi. La probabile maggior difficoltà di accesso al credito, determinerà più attenzione da parte degli investitori corporate verso l’acquisto immobiliare.

Al netto di queste doverose osservazioni, Genova presenta valori immobiliari molto contenuti rispetto ai mercati delle altre città metropolitane, la redditività dei comparti analizzati rimane di grande interesse confermando il mattone un investimento solido. Anche a fronte di tempi di vendita e locazione più dilatati, sul fronte dei prezzi non prevediamo significative variazioniconferma Massimo Segalerba, cofondatore della società.

----------
Report e informazioni stampa: Dott.ssa Evita Carnicella Tel. 010.4716988 – Cell. 346.8166696 email info@altaimmobiliare.it
----------
Alta Consulenza Immobiliare Srl è una società di consulenza, valutazione e intermediazione immobiliare con sedi a Genova (Torre Piacentini - Grattacielo) e Milano. Nata dall’esperienza trentennale dei fratelli Segalerba, la società è guidata da Fabrizio Segalerba, attuale Segretario Nazionale della FIAIP e autore pubblicato del libro Esempi di stime ordinarie e straordinarie (EPC Editore). Alta Immobiliare è aderente a Confindustria Genova.
Viaggi e tempo libero

Pubblicato il nuovo libro di Elisa Batoni: “Come aprire il tuo Glamping di Successo”

Il libro è un testo originale e fondamentale per tutti gli esploratori di nuovi mondi e nuovi business. Oggi siamo alla ricerca di indimeticabili esperienze ed emozioni forti. L' autrice ci apre le porte di un nuovo mondo, quello delle start up del Glamping.

“Under the tuscan stars bubble, @bubble_elisir77, nata in pieno lock down, ha voluto soddisfare la richiesta di un amplio pubblico di turisti che vogliono vivere esperienze uniche e indimenticabili insieme ai loro cari dopo un lungo periodo di chiusura!” afferma l’autrice. Elisa Batoni prima si è laureata in Scienze politiche (Siena - 2001) e poi in Sociologia (Pamplona - 2017). Si è specializzata in comunicazione alla scuola di Regia Anima Eskola (Bilbao) e in story telling alla Scuola Holden (Torino).

La sua idea di Glamping è risultata essere vincente: "Under the Tuscan stars bubble" è stato prima nelle tendenze in tutta Europa di Airbnb nel 2021, Traveller nella sua pubblicazione “Italia Wow”, ha classificato la sua struttura tra le 10 più belle e originali dell’Italia della rinascita. Vuoi fare anche tu come l’autrice? Questa guida è ciò che fa per te. Elisa Batoni offre inoltre sul suo sito diversi piani di sviluppo per il successo del tuo brand.

Come aprire il tuo Glamping di successo si trova in vendita sia in formato cartaceo che in ebook a questo link: 
https://a.co/d/0FrKEkz

Elisa Batoni website link: https://linktr.ee/elisabatoni
email us here